Estate con Philos

L’estate ha tardato ad arrivare ma ora siamo nel pieno del caldo estivo e mentre scrivo, con gli avambracci appiccicati al tavolo, cerco di riordinare le idee e i vostri ordini. Avevo programmato l’uscita di due prodotti estivi per il 2023 e anche se con qualche intoppo, ci sono riuscita.

Le abbondanti piogge di giugno mi hanno fatto venire un po’ di ansietta in aggiunta a quella abituale quando lancio un nuovo prodotto: piacerà? Lo acquisteranno? Rispetterà i gusti dei miei clienti? Pioverà per sempre?! Ma come sempre il vostro supporto non è mancato, gli ordini sono arrivati fin da subito e piano piano stiamo colorando le spiagge dell’Isola con broccati, la vostra amata coppia in abito tradizionale e le geometrie ispirate alla Sardegna (il grembiule di Orgosolo resta il vostro preferito).

Sono così fiera di questi teli! In 100% cotone, morbidi e vellutati sulla parte colorata, sono interamente realizzati e stampati in Sardegna dall’azienda Giesse (TextilePrintingExperts): grazie alla professionalità di Filippo e del suo team, in pochi giorni li ho in laboratorio e stiamo oramai esaurendo il terzo ordine! Per me, che sono una piccolissima realtà, avere dei prodotti interamente realizzati in Italia e ancor meglio da conterranei – la loro sede è a Tempio Pausania – non ha prezzo: il supporto tra realtà vicine e le collaborazioni di questo tipo sono alla base del mindset aziendale.

Arriviamo ora alle borse mare: capienti, con rivestimento interno che le rende impermeabili e la cerniera per chiuderle nella parte superiore, sono perfette per le giornate in spiaggia in cui partiamo dicendo “porto il necessario” e poi arriviamo in spiaggia carichi di materassini, ombrelloni, vivande, stuoie e chi più ne ha più ne metta!

Si, hai proprio bisogno della nostra borsa, ti lascio il link d’acquisto qui:

Borsa mare

Le borse non sono realizzate in Sardegna, ma l’azienda che le produce ha una mirata visione green e un attento studio dei materiali che utilizza per la produzione dei suoi prodotti. La juta, ad esempio, è sostenibile in quanto cresce senza fertilizzanti  e pesticidi, assorbe anidride carbonica e rilascia ossigeno velocemente migliorando la fertilità del terreno in cui cresce, inoltre richiede davvero poca acqua.

La borsa che ho selezionato per voi è una shopper in cotone con base in juta e manici lunghi, che viene poi stampata poi qui vicino ad Ortueri, a Ghilarza, dalla mia fornitrice. Lorena è l’altra professionista con cui mi interfaccio per gli ordini di maglie, shopper, borse, grembiuli e tutta la parte cartacea di casa Philos.

Qui ti ho dato ben tre opzioni di stampa tra cui puoi scegliere:

  • la coppia folk o Greta sul lato sinistro della borsa;
  • il “gruppo folk” che cinge tutta la borsa nella sua lunghezza con dei ballerini danzanti in abito folk;
  • le borse Parlanti, che puoi personalizzare col tuo nome, la tua massima o una parola che ti rappresenta. La mia in questo momento sarebbe “sudata”.

Mi piaceva l’idea di condividere con te qualche informazione in più sui prodotti che acquisti e sulle persone con cui collaboro e che rendono possibile il mio lavoro. Sarebbe bello se ti andasse di lasciare qui sotto un parere, un consiglio o quello che ti viene in mente così da darmi qualche spunto e farmi capire se sto procedendo bene. Ti auguro di passare un’estate ricca di emozioni e belle giornate in compagnia di chi ami e, se lo vorrai, dei miei prodotti!

Sempre grata per il supporto che mi date ogni giorno, vi abbraccio a distanza!

Giulia

*Iscriviti alla newsletter per ricevere subito il 20% di sconto sul tuo primo ordine!

Picture of Giulia

Giulia

Artigiana, imprenditrice, sarta e costumista.

Condividi l'articolo

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro Dal Blog

Cagliari by Philos

Cagliari, Casteddu, con circa 150 mila abitanti, è situata al Sud Sardegna e ne è il capoluogo. Città soleggiata e bagnata dal mare, è ricca

Leggi tutto »

Benvenuti!

Se stai leggendo queste righe, significa che siamo online e quindi benvenuta o benvenuto! Da quando ho comunicato che il sito era in costruzione, è

Leggi tutto »